Eventi 2016

PISA SPORT FESTIVAL

In diretta Punto Radio con il Maestro e Vicepresidente Comitato Paralimpico toscano Antonio Agostinelli. Bellissimo momento di Sport..Disabilità e Telethon.
In diretta Punto Radio con il Maestro e Vicepresidente Comitato Paralimpico toscano Antonio Agostinelli. Bellissimo momento di Sport..Disabilità e Telethon.

Presentato questa mattina alla stampa e alle istituzione il Pisa Sport Festival, la cui prima edizione si disputerà a Fornacette dal 30 aprile al 2 giugno. Roberto Gonnelli vicesindaco con delega allo sport si è detto entusiasta che sia stata scelta una frazione del comune di Calcinaia per la prima edizione di una kermesse che potrebbe presto diventare un appuntamento importante nel panorame sportivo provinciale. Ed è proprio su questo aspetto che punta molto Luca Baldi, che del Pisa Sport Festival è il "deus ex machina", sua infatti è stata l'idea originaria di una manifestazione sportiva che nella provincia di Pisa mancava. Oltre 20 le disciplime sportive che saranno rappresentate con più di 50 squadre coinvolte, quattro main sponsor (DYS Made, ElettroBaldi, RCG e Credem) e oltre trenta attività commerciali che si incontreranno nella ampia e suggestiva cornice degli impianti sportivi "P. Masoni" di Fornacette e negli spazi della Fornace. Tutti gli eventi della manifestazione saranno ad ingresso gratuito, frutto di una scelta precisa in modo da dare un impronta sociale alla manifestazione e garantire a tutti la presenza e la partecipazione. Fortemente voluta dagli organizzatori anche la giornata dedicata ai diversamente abili per favorire la capacità di accoglienza e di inclusione di ragazzi con deficit motorio, sensoriale e intellettivo in modo da avvicinarli allo sport ed abbattere tutte le barriere costruite dal pregiudizio. Legata alla solidarietà la giornata del 7 maggio che sarà interamente dedicata a Telethon. "Abbiamo scelto di collaborare con il Pisa Sport Festival con una giornata dedicata agli sport per i diversamente abili, spiega Ciro Varriale, perchè l'integrazione è uno degli obiettivi che maggiormente ci stanno a cuore e per promuoverla è necessario avvicinare i cosidetti normodotati alla disabilità emostrare loro che cosa possono fare i disabili e dove invece hanno bisogno di una mano".
Presentato questa mattina alla stampa e alle istituzione il Pisa Sport Festival, la cui prima edizione si disputerà a Fornacette dal 30 aprile al 2 giugno.
Roberto Gonnelli vicesindaco con delega allo sport si è detto entusiasta che sia stata scelta una frazione del comune di Calcinaia per la prima edizione di una kermesse che potrebbe presto diventare un appuntamento importante nel panorame sportivo provinciale. Ed è proprio su questo aspetto che punta molto Luca Baldi, che del Pisa Sport Festival è il “deus ex machina”, sua infatti è stata l’idea originaria di una manifestazione sportiva che nella provincia di Pisa mancava.
Oltre 20 le disciplime sportive che saranno rappresentate con più di 50 squadre coinvolte, quattro main sponsor (DYS Made, ElettroBaldi, RCG e Credem) e oltre trenta attività commerciali che si incontreranno nella ampia e suggestiva cornice degli impianti sportivi “P. Masoni” di Fornacette e negli spazi della Fornace.
Tutti gli eventi della manifestazione saranno ad ingresso gratuito, frutto di una scelta precisa in modo da dare un impronta sociale alla manifestazione e garantire a tutti la presenza e la partecipazione.
Fortemente voluta dagli organizzatori anche la giornata dedicata ai diversamente abili per favorire la capacità di accoglienza e di inclusione di ragazzi con deficit motorio, sensoriale e intellettivo in modo da avvicinarli allo sport ed abbattere tutte le barriere costruite dal pregiudizio.
Legata alla solidarietà la giornata del 7 maggio che sarà interamente dedicata a Telethon. “Abbiamo scelto di collaborare con il Pisa Sport Festival con una giornata dedicata agli sport per i diversamente abili, spiega Ciro Varriale, perchè l’integrazione è uno degli obiettivi che maggiormente ci stanno a cuore e per promuoverla è necessario avvicinare i cosidetti normodotati alla disabilità emostrare loro che cosa possono fare i disabili e dove invece hanno bisogno di una mano”.
“lo sport ha il potere di cambiare il mondo” (cit. Nelson Mandela). Lo sport deve veicolare iniziative importanti come la ricerca scientifica per meglio migliorare la qualità della vita anche sportiva delle persone con disabilità o malattie gravi. L’integrazione è uno degli obbiettivi che stanno maggiormente a cuore, per promuoverla è necessario avvicinare al più presto i cosiddetti “normodotati” alla disabilità e mostrare loro che cosa possono fare i disabili e dove invece hanno bisogno di una mano. I valori fondamentali dello sport, quali il rispetto reciproco, la correttezza, il fair play e la solidarietà possono incentivare donazioni verso fondazioni come TELETHON che da oltre mezzo secolo aiuta la scienza medica nella cura e prevenzione di malattie genetiche rare. Presidente A.S.D boxing team Ciro Varriale responsabile telethon
“lo sport ha il potere di cambiare il mondo” (cit. Nelson Mandela).
Lo sport deve veicolare iniziative importanti come la ricerca scientifica per meglio migliorare la qualità della vita anche sportiva delle persone con disabilità o malattie gravi.
L’integrazione è uno degli obbiettivi che stanno maggiormente a cuore, per promuoverla è necessario avvicinare al più presto i cosiddetti “normodotati” alla disabilità e mostrare loro che cosa possono fare i disabili e dove invece hanno bisogno di una mano.
I valori fondamentali dello sport, quali il rispetto reciproco, la correttezza, il fair play e la solidarietà possono incentivare donazioni verso fondazioni come TELETHON che da oltre mezzo secolo aiuta la scienza medica nella cura e prevenzione di malattie genetiche rare.
Presidente A.S.D boxing team Ciro Varriale responsabile telethon

Benemerenza Telethon ricevuta dal referente Nazionale Cav. Vanni Bertozzi alla cena di gala per Pisa Sport Festival. Grande onore aver ricevuto un riconoscimento in compagmia dell amico e Maestro Mario Peccatori presidente Panathlon International Club Pisa.
Benemerenza Telethon ricevuta dal referente Nazionale Cav. Vanni Bertozzi alla cena di gala per Pisa Sport Festival. Grande onore aver ricevuto un riconoscimento in compagmia dell amico e Maestro Mario Peccatori presidente Panathlon International Club Pisa.
Con l Assessore allo Sport e medaglia d oro Olimpica dott. Salvatore Sanzo alla cena di gala di Pisa Sport Festival.
Con l Assessore allo Sport e medaglia d oro Olimpica dott. Salvatore Sanzo alla cena di gala di Pisa Sport Festival.
Intervista a Ciro Varriale di Massimo Marini
Intervista a Ciro Varriale di Massimo Marini


Grande piacere la disponibilita del Maestro Franco Caselli con il suo team di insegnanti e i suoi 30 allievi. La storia del Karate pisano ospite graditissimo al Pisa Sport Festival.
Grande piacere la disponibilita del Maestro Franco Caselli con il suo team di insegnanti e i suoi 30 allievi. La storia del Karate pisano ospite graditissimo al Pisa Sport Festival.
Al Pisa Sport Festival ottima performance del team TRIBE JIU JITZU di Firenze...ringrazio di cuore l amico Maestro Luca Caracciolo per la grande disponibilita cosi come Raffaele D Eligio e la coppia di insegnanti.
Al Pisa Sport Festival ottima performance del team TRIBE JIU JITZU di Firenze…ringrazio di cuore l amico Maestro Luca Caracciolo per la grande disponibilita cosi come Raffaele D Eligio e la coppia di insegnanti.
Ricordo della bellissima avventura in Pisa Sport Festival...ringrazio per il grande contributo Marvin Ademaj e Enrico Sabadini.
Ricordo della bellissima avventura in Pisa Sport Festival…ringrazio per il grande contributo Marvin Ademaj e Enrico Sabadini.
All Obihall di Firenze con l amico Campione e Maestro MMA Michele Verginelli.
All Obihall di Firenze con l amico Campione e Maestro MMA Michele Verginelli.
Pugilato e diversa abilità...quando la passione supera ogni limite. Pisa Sport Festival.
Pugilato e diversa abilità…quando la passione supera ogni limite. Pisa Sport Festival.
Con immenso orgoglio pubblico la foto con il Maestro Ilvano Pacchini con cui condivido grande amicizia e profonda gratitudine per quanto mi ha insegnato.
Con immenso orgoglio pubblico la foto con il Maestro Ilvano Pacchini con cui condivido grande amicizia e profonda gratitudine per quanto mi ha insegnato.
Grande piacere la presenza sempre garantita della Pugilistica Galilei Accademia Mazzinghi di Pontedera con il gruppo di atleti agonisti e gli amici Maestri.
Grande piacere la presenza sempre garantita della Pugilistica Galilei Accademia Mazzinghi di Pontedera con il gruppo di atleti agonisti e gli amici Maestri.

MMA

...bendaggi per Ihab.

...bendaggi per Ihab.
…bendaggi per Ihab.
Slam FC 9 "Armageddon", IHab El Romani risolve la sfida lanciata dall avversario Saif Belgacem in 33 secondi del 1° round.
Slam FC 9 “Armageddon”, IHab El Romani risolve la sfida lanciata dall avversario Saif Belgacem in 33 secondi del 1° round.

 

All Obihall di Firenze con l amico Campione e Maestro MMA Michele Verginelli.
All Obihall di Firenze con l amico Campione e Maestro MMA Michele Verginelli.

 

CALCIO STORICO FIORNTINO

O voi ch intrate...leggete bene.
O voi ch intrate…leggete bene.
Anche quest anno....ci siamo!!
Anche quest anno….ci siamo!!
Calcio Storico 2016 con l amico Ihab El Romani che nella partita contro gli Azzurri si è messo in evidenza per carattere e temperamento.
Con l amico Ihab El Romani che nella partita contro gli Azzurri si è messo in evidenza per carattere e temperamento.
Calcio Storico 2016, con l amico Tony Zanco che ha giocato contro gli Azzurri una partita con scambi tecnici di altissimo livello.
Con l amico Tony Zanco che ha giocato contro gli Azzurri una partita con scambi tecnici di altissimo livello.
Calcio Storico 2016 con un grande amico...Ernesto Papa in visita ai suoi compagni dei Rossi. Ernesto rappresenta l ascesa dell eccellenza tecnica nell ambito delle MMA nazionale. Credo abbia sofferto tanto non essere potuto scendere in campo quest anno con i suoi fratelli Rossi.
Con un grande amico..Ernesto Papa in visita ai suoi compagni dei Rossi. Ernesto rappresenta l ascesa dell eccellenza tecnica nell ambito delle MMA nazionale. Credo abbia sofferto tanto non essere potuto scendere in campo quest anno con i suoi fratelli Rossi.

 

Ci si scalda.
Ci si scalda.
....Ihab all opera..bang!!!..scassato.
….Ihab all opera..bang!!!..scassato.

 

GIOCO DEL PONTE PISA

Strategia Gioco del Ponte 2016...perdere come parte militare ma sedurre le donne di Mezzogiorno...obiettivo raggiunto..abbiamo perso i combattimenti sul ponte ma abbiamo fatto stragi di cuori femminili a Mezzogiorno grazie a Michele Cazzola e Marco Vaglini.
Strategia Gioco del Ponte 2016…perdere come parte militare ma sedurre le donne di Mezzogiorno…obiettivo raggiunto..abbiamo perso i combattimenti sul ponte ma abbiamo fatto stragi di cuori femminili a Mezzogiorno grazie a Michele Cazzola e Marco Vaglini.

Sfilata storica Gioco Del Ponte 2016

Sfilata storica Gioco Del Ponte 2016
Sfilata storica Gioco Del Ponte 2016